Bio&Smile: l’oral care biologica e sostenibile per tutta la famiglia

Dal blog La Saponaria

Bio&Smile è la nuova linea di prodotti per sorrisi naturali! Dentifrici, collutori, un trattamento sbiancante e spazzolini di origine vegetale con testine intercambiabili. Per prenderci cura in maniera naturale dei sorrisi e dell’ambiente.

Ce lo avete chiesto in moltissimi in questi anni e, dopo tante ricerche, abbiamo sviluppato una linea super naturale interamente dedicata all’igiene orale! Abbiamo infatti studiato minuziosamente ogni singolo dettaglio, facendo ricadere le nostre scelte su materiali sostenibili ed ecologici e su ingredienti naturali performanti e di altissima qualità, per prenderci cura dei vostri sorrisi e renderli sani e smaglianti!

Una meravigliosa novità, ricca non solo di attivi e materiali naturali, ma anche di referenze! Infatti, la linea Bio&Smile è composta da tanti fantastici prodotti che vi presentiamo dividendoli in base alle diverse esigenze e funzionalità, ma che possono essere combinati tra loro come più si preferisce! Andiamo a scoprirli insieme!

L’importanza di un’oral care sostenibile

Sono le piccole azione di ognuno di noi, ripetute all’infinito nei gesti quotidiani, che possono avere l’impatto più forte sul pianeta. Ad esempio è stato stimato che ogni anno in media una persona utilizza quasi 1 Kg di dentifricio e 4 spazzolini.  In Italia sono 60 milioni di chili di dentifricio utilizzati all’anno e 240 milioni di spazzolini da smaltire.



I prodotti di uso quotidiano come spazzolini e dentifrici hanno un grosso impatto sull’ambiente e sulla salute



I prodotti Bio&smile sono:

  • Formulati con ingredienti biologici e sostenibili
  • Assicurano alte performance ed efficacia
  • Hanno packaging eco-friendly
  • Ideali per i sorrisi di tutta la famiglia

I nostri dentifrici ecobio sono senza fluoro

I dentifrici Bio&Smile sono 3 e sono studiati per prendersi cura dei denti di tutta la famiglia. Non contengono petrolati, sles e fluoro, che rimane un ingrediente controverso: mentre da una parte è utile al rafforzamento dello smalto comporta numerosi problemi se viene ingerito. L’utilizzo è vietato nei prodotti per bambini ed è comunque un ingrediente da tenere sott’occhio anche per gli adulti. Recenti studi scientifici hanno evidenziato un’associazione con un aumentato rischio di cancro e con fluorosi, patologia causa della degenerazione dello smalto dentale. Per questo i dentifrici contenenti Fluoro in percentuale compresa tra lo 0,1% e lo 0,15% devono riportare obbligatoriamente in etichetta la dicitura «Controindicato nei bambini».

Un’alternativa più sicura? L’idrossiepatite! Questa è un minerale che costituisce il 90% dello smalto dei denti e il 70% della dentina e che, grazie alle sue caratteristiche, conferisce a questi tessuti durezza e consistenza. La placca e il tartaro corrodono la superficie creando lesioni che danno origine alla formazione di carie. I micro cristalli di idrossiapatite presenti nel dentifricio, grazie alla loro capacità biomimetica, e cioè la capacità di imitare in tutto e per tutto la componente e la struttura biologica, si insinuano nelle micro scalfitture del dente e svolgono un’azione rimineralizzante e riparatrice.

I collutori naturali e (quasi) zero waste

“Non abbiamo bisogno di un pugno di persone che pratichino la filosofia zero waste in maniera perfetta! Abbiamo bisogno di migliaia di persone che lo pratichino in maniera imperfetta!” Questo è il motto della rete internazionale della filosofia zero waste. I collutori naturali della Linea Bio&Smile hanno una confezione esterna in carta certificata FSC e il barattolo è in vetro. Il tappino e il bicchierino per poter fare gli sciacqui sono in plastica. Ecco perché sono quasi zero waste.

Gli spazzolini in fibra vegetale

Lo sapevi che un normale spazzolino di plastica impiega fino a 1.000 anni per decomporsi? E che ogni anno nel mondo vengono prodotti 3,4 miliardi di spazzolini?

Solo in Italia, se tutti seguissero le raccomandazioni dei dentisti di cambiare spazzolino ogni 3-4 mesi produrremo 240 milioni di spazzolini, 2.4 milioni di kg di rifiuti plastici!

Cercare un’alternativa allo spazzolino in plastica usa e getta deve quindi diventare una priorità per tutti. Si trovano tantissimi spazzolini alternativi, ma la verità è che lo spazzolino in plastica rimane per molti il più comodo da usare.

Ecco perché proponiamo spazzolini in acetato di cellulosa, un materiale ricavato dalla polpa del legno e dal fiocco di cotone, totalmente naturale, 100% biodegradabile, sostenibile e che permette di avere lo stesso comfort dello spazzolino in plastica: non marcisce, è ergonomico, è insapore. Il manico di questo spazzolino se accidentalmente disperso nell’ambiente ha una durata di 4 anni (a fronte dei 1000 che ci impiega lo spazzolino in plastica) ma la cosa più interessante è che non ci dovremo mai preoccupare di buttare il manico o riciclarlo! Con le testine intercambiabili gli assicuriamo una vita pressochè eterna, riuscendo quindi ad impattare sull’ambiente il 92% in meno ad ogni cambio spazzolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.